Recensione 7.

Questa raccolta è stata una piacevole scoperta. Poesie accompagnate da fotografie in bianco e nero scritto e creato a quattro mani: una scrittrice e una fotografa hanno dato vita a un percorso letterario e fotografico di amore, sofferenza e rinascita. Lo consiglio vivamente, bravissime.

Gratis per kindleunlimited

Come sale su una ferita aperta INSTAGRAM: https://www.instagram.com/comesalesuunaferitaaperta/

Poesia e Fotografia 164

La paura
è quello che ho sentito
la prima volta che
ti ho visto.
Mi sono lasciata ingannare da Pavese
pensavo fosse già un po’ d’amore.
Invece
quella paura
altro non era che
istinto
di sopravvivenza.

Istinti.
M

Spine che ho dovuto tirar fuori per difendermi da te. (2018)
J

Recensione 6.

 Recensione a cura del blog ” Trasognoerealta98 ”

Leggere questa raccolta di poesie e di fotografie mi è piaciuto molto.
È stata come una boccata d’aria, come se un uragano mi portasse via, mi trascinasse con lui, lasciando dentro un gran vuoto.
Parla d’amore, rinascita, speranza, di un’amore fatto di bugie, di ferite che non si possono più riparare.
La raccolta è divisa in tre parti, ognuna delle quali fa provare emozioni diverse, la prima parte è stata la mia preferita, si percepisce che si tratta del primo periodo d’amore, delle prime carezze, dei primi sguardi.
La seconda parte è una via di mezzo, dove è la tristezza a farla da padrona, sono frasi tristi, malinconiche.
E infine l’ultima parte è la rassegnazione, visto che quell’amore è rotto ed è ricoperto di dolore e sofferenza.
Le foto sono molto belle, direi perfette, perché non solo sono molto significative, ma sembra che parlano raccontandoci qualcosa in più.
Trovo che sia una raccolta molto bella, una delle più emozionanti che abbia mai letto.
Assolutamente consigliato 4/5⭐

Recensione 5.

Ho sentito ogni singola poesia sulla mia pelle. Ho immaginato di essere io, la penna che racconta queste cose. Ho provato invidia, perché una persona è stata in grado di esprimere come si sentiva, perché è stata in grado di farmi dire: “è proprio come mi sento io!”.
Ho trovato sorpresa nel notare quanto ogni immagine fosse così rappresentativa di tale sentimento. La stessa sorpresa mi ha catturata facendomi immedesimare in quegli sguardi catturati, in quei momenti congelati, in quelle mani delicate. Quanto quelle note mi hanno fatta emozionare? Quanto questo libro mi ha fatta innamorare? Quante volte ancora lo leggerò prima di poter dire di aver imparato a memoria ogni suo verso? Quanto tempo ancora mi occorre per ricordare quale immagine è collegata a tale poesia? Lo leggerò all’infinito, e infinite volte me ne innamorerò.

Immagini coinvolgenti, parole splendide.
Ricco di tanto, quel tanto che mi ha dato ma che ancora non ha finito di darmi.
Consigliatissimo.

Recensione 4.

Ho scoperto questa raccolta di poesie e fotografie grazie alla pagina Instagram creata appositamente e me ne sono subito innamorata.
Tutto ciò che queste due ragazze hanno scritto e colto tramite immagini, parlano ai sentimenti nascosti, ai cuori in pena, alle emozioni che non sappiamo come esternare nel modo più appropriato, alla bellezza e struggimento della vita e dell’amore, ed è qualcosa di veramente bello ed unico.
Riuscire ad entrare nel cuore del lettore è a parer mio una delle cose più difficile eppure loro lo rendono così facile.
Mi sono sentita accolta, trasportata, capita e letta dentro. Grazie.

Recensione 3.

…dovremmo pensare ad iniziative del genere, fra le altre cose.

Ho acquistato questo libro a partire dalla sua descrizione, già di per sé interessante.
Dopodiché ho potuto finalmente scoprirlo e toccare con mano quanto mi era stato anticipato: parole e immagini si spalleggiano per unirsi nei significati che queste due veicolano, insieme.
Cosa sono le parole senza la loro rappresentazione visiva, concreta? E cosa sono le immagini senza che vi si accompagni il dono della parola? Ambedue possono sopravvivere, e anzi sono, scrittura e fotografia, due arti distinte e separate, ma che bello quando due anime si uniscono e danno vita a qualcosa di nuovo, diverso: qualcosa di più.

https://www.amazon.it/COME-SALE-UNA-FERITA-APERTA-ebook/dp/B086SDRYQN

Recensione 2.

Dite di noi…

Come sale su una ferita? Allo stesso modo come sale su un’emozione in ogni pagina, poesia, verso e immagine di questa raccolta fantastica.
Libro coinvolgente a tal punto che alcune poesie e foto rappresentano alcune fasi della mia vita.
Leggo e rileggo senza sosta.
Consigliatissimo.

https://www.amazon.it/COME-SALE-UNA-FERITA-APERTA-ebook/dp/B086SDRYQN

Recensione 1.

Le vostre parole sono importanti, tanto quanto le nostre.

Ecco cosa dite di noi.

Una grande scoperta!
Parole e fotografie che combaciano alla perfezione. Attimi di vita catturati da immagini in bianco e nero che assorbono in sé tutte le emozioni e le sensazioni provate nell’istante dello scatto. Lo consiglio vivamente poiché offre la possibilità di seguire un cammino attraverso i sentimenti, belli o brutti che siano, ma profondamente reali.

Grazie.

Poesia e Fotografia 117.

Con la mancanza
delle tue carezze
si è fatta ruvida
la pelle
e pure l’anima.

Rimedia.
M

– Levigami. (2017)
J

GRATIS PER KINDLE UNLIMITED

Poesia e Fotografia 212.

Sono intera
Sono intera
Sono intera.
Lo ripeto e lo ripeto,
come un mantra
all’infinito.
Sono intera, sola, senza te, intera.
È l’amore che ti spezza
che ti crepa
che fa male.
Sei tu.

– Colpevole.

M

– Come mi hai spezzata. Tanto per volta. (2019)
J


https://www.amazon.it/COME-SALE-UNA-FERITA-APERTA-ebook/dp/B086SDRYQN

GRATIS PER KINDLE UNLIMITED